Covid: Granato (Misto), stop a pressioni su medici

"Il Consiglio dei Ministri di oggi pomeriggio dovrà definire il crono programma di uscita dallo stato di emergenza

che non verrà rinnovato. La situazione dell'emergenza sanitaria si estinguerà, ma non con essa le restrizioni e le limitazioni che stanno subendo cittadini e professionisti del ramo sanitario, che purtroppo sempre più frequentemente registrano pressioni per non concedere esenzioni alla somministrazione del vaccino per i pazienti più a rischio di eventi avversi". Così in una nota la senatrice Bianca Laura Granato del gruppo Misto che ha presentato un'interrogazione citando "il caso del dottor Giuseppe Barbaro, che il prossimo 7 aprile sarà sottoposto a procedimento disciplinare dall'Ordine dei Medici per aver prescritto alcune analisi in soggetti con più patologie, proprio per valutare i rischi di reazioni avverse". "Dobbiamo capire - aggiunge - se il medico coscienzioso sia da perseguire o se stia rispettando i doveri legati all'esercizio della professione medica; e se non sia il caso di disincentivare le pressioni sui medici, visto che i farmaci non hanno seguito un normale iter di sperimentazione ed hanno a carico frequenti casi di eventi avversi e decessi". (ANSA).

Articoli Correlati